Hi-Tech

Samsung vede le stelle con S20 Ultra, e consiglia come fotografare il cielo notturno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Fin dalle sue prime apparizioni sotto forma di render, Galaxy S20 Ultra si è sempre caratterizzato per l'imponente modulo fotografico posteriore con zoom periscopico. Samsung lo ha accompagnato al lancio come una rivoluzione per la fotografia mobile: non lo è stato, come confermato anche dall'analisi di DxOMark, ma S20 Ultra resta comunque un dispositivo di vertice anche sotto questo profilo.

Samsung ha deciso oggi di rinfrescarci la memoria, e per ricordarci delle potenzialità del suo flagship ha pubblicato una serie di suggestivi scatti notturni. S20 Ultra non dispone di una modalità dedicata per l'astrofotografia: quindi, se volete immortalare il cielo stellato sopra di voi, occorrerà rispettare una serie di requisiti. E l'azienda coreana ci spiega quali.

Le foto che vedete nono sono state realizzate da fotografi professionisti, ma da due componenti del team di Samsung Mobile Communications Business: l'impresa, insomma, è alla portata di tutti. L'importante è adottare alcuni accorgimenti per far brillare il sensore principale da 108 MP e le stelle. Anzitutto, serve un luogo il più possibile privo di inquinamento luminoso: il cielo stellato si deve vedere, e bene. Quindi, se volete fare un tentativo, assicuratevi di esservi allontanati dalle aree urbane.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 450 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker