Sport

Juventus – Sampdoria 2 – 0, LE PAGELLE: Ronaldo segna e… sbaglia un rigore

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

MARCATORI: 52′ p.t. Ronaldo (J), 22′ s.t. Bernardeschi (J). Al 44′ s.t. Ronaldo (J) sbaglia un rigore

La Juventus sonnecchia un po’ ma batte la Samp e vince lo scudetto.
Gli uomini di Sarri provano subito a muovere palla, ma per quasi tutto il primo tempo l’unica vera occasione è tra i piedi di Bernardeschi mentre anche la Sampdoria si affaccia un paio di volte in zona d’attacco. Poi uno schema perfetto finalizzato da Ronaldo e Juventus in vantaggio, ma la partita non si mette in discesa per i bianconeri che soffrono tantissimo in avvio di ripresa. Poi l’errore di Audero e il gol di Bernardeschi. Virtualmente la partita si chiude lì. Tempo solo per il rigore stampato sulla traversa da Ronaldo.

JUVENTUS: Szczesny 6,5; Danilo 6 (dal 29′ p.t. Bernardeschi 6,5), De Ligt 6,5 (dal 33′ s.t. Rugani 6), Bonucci 6, Alex Sandro 6; Rabiot 6,5, Pjanic 6,5 (dal 33′ s.t. Bentancur 6), Matuidi 6; Cuadrado 5,5, Dybala 5,5 (dal 40′ p.t. Higuain 6), Ronaldo 6,5.

SAMPDORIA: Audero 5,5; Tonelli 5, Yoshida 6, Chabot 6 (dal 22′ p.t. Leris 6), Augello 5,5; Depaoli 5,5, Thorsby 4,5, Linetty 5,5, Jankto 6 (dal 29′ s.t. Gabbiadini 6); Ramirez 6,5 (dal 46′ s.t. Maroni s.v.), Quagliarella 6.

I MIGLIORI

Ronaldo: Alla fine il timbro lo mette sempre, stavolta concludendo alla perfezione uno schema su calcio di punizione. La difesa della Samp lo ha perso mezza volta e CR7 ha punito. E alla fine mette lo zampino anche sul gol di Bernardeschi. Peccato (per lui) che invece non punisca dal dischetto… la traversa ancora trema.

Pjanic: Non fa niente di straordinario o eclatante, eppure alla fine è lui che (come sempre) tiene le redini del gioco. Condisce la propria prestazione con un assist per Ronaldo eseguendo lo schema alla perfezione.

I PEGGIORI

Cuadrado: I cambi obbligati lo fanno arretrare improvvisamente dal tridente d’attacco al ruolo di terzino (adattato) e rischia di andare in confusione. In qualche modo riesce a trovare la quadra e limitare i danni nella ripresa.

Audero: Una buona partita… sino al gol del 2-0. Approssimativo il suo intervento sul tiro di Ronaldo, consegnando a Bernardeschi l’occasione per mettere in ghiaccio la partita.

Tonelli: Un’altra dimostrazione che gli errori si pagano. E il pallone perso da cui nasce il 2-0 della Juventus è un errore sanguinoso nell’economia della partita.

Thorsby: Eccesso di foga. Dà tutto per la squadra ma paga a caro prezzo i due interventi da cartellino giallo, lasciando la squadra in dieci uomini nel finale.

LEGGI ANCHE

I RISULTATI DELLA 36A GIORNATA DI SERIE A

L’articolo Juventus – Sampdoria 2 – 0, LE PAGELLE: Ronaldo segna e… sbaglia un rigore proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker