Sport

Serie C, stabilito il tetto massimo di giocatori per le rose

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

All’interno del “regolamento minutaggio giovani” pubblicato dalla Lega Pro per la stagione sportiva 2020/2021 è contenuto un paragrafo che riguarda anche il numero massimo di giocatori che si potranno inserire in rosa.

La quota è stata fissata a 22, ma da questo conto sono esclusi i giovani di Serie e i classe 2001 (o quelli nati successivamente), ma anche i 2000, a patto che fossero in organico già dalla scorsa stagione. Chi ha già più di 22 over sotto contratto, invece, potrà mantenerli.

Di seguito la parte del comunicato interessata: “Potranno essere inseriti sino ad un massimo complessivo di n. 22 calciatori il cui status sia quello di calciatore professionista ex art. 28 NOIF”.

“1bis.2 Le società potranno indicare un solo calciatore professionista (cd “giovane professionista”) nato successivamente al 1 gennaio 2001, da poter utilizzare nelle gare ufficiali di Campionato, senza che lo stesso venga inserito tra i 22 calciatori di cui al punto 1 bis.1”.

“1bis.3 Qualora, nel corso della stagione sportiva 2020/2021, una società sottoscriva “primi contratti di calciatori professionisti” (ex art. 33 NOIF) con propri tesserati già giovani di serie, questi ultimi potranno essere utilizzati nelle gare ufficiali di Campionato, senza che vengano inseriti tra i 22 calciatori di cui al punto 1 bis.1”.

 

LEGGI ANCHE

ISCRIZIONE SERIE C: C’ E’ IL DIFFERIMENTO DEI TERMINI PER LE RETROCESSE DALLA B  

SERIE C, PUBBLICATO IL REGOLAMENTO MINUTAGGIO GIOVANI PER LA STAGIONE 2020/2021

L’articolo Serie C, stabilito il tetto massimo di giocatori per le rose proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker