Hi-Tech

"Venite a tavola, il pranzo è pronto!": tra poco sarà l'Assistente Google a dirlo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google sta testando una nuova funzionalità per l'Assistente: si chiama "Family Bell", ed attualmente è in fase di test solo negli Stati Uniti, e solo per un numero molto ristretto di utenti. Tra cui i colleghi di Androidpolice, grazie ai quali possiamo dargli uno sguardo, e capire di cosa si tratta. L'idea è quella, più che di una sveglia, di una "campanella", come quella della ricreazione: sfruttando gli smartphone e i dispositivi come Google Home, Nest Home e Nest Hub, "Family Bell" sarà in grado di notificare contemporaneamente a più persone – un gruppo familiare, ad esempio – l'inizio o la fine di alcune attività.

In questo modo non servirà sgolarsi per avvisare tutti che è venuta l'ora di pranzare: ci penseranno gli smart device, passando per questa nuova funzione dell'assistente Google. Il ventaglio di opzioni predefinito è piuttosto vasto, e comprende lo studio, il lavoro, ma anche attività fisiche e ricreative come lo stretching muscolare o una sessione musicale. Ovviamente sarà possibile anche personalizzare il proprio promemoria su misura.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 414 euro oppure da Unieuro a 487 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker