Sport

Palermo, Di Piazza: “Se Mirri vende, prendo io il 100%”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tony Di Piazza, a un anno dall’assegnazione del Palermo a Hera Hora, fa il bilancio della sua avventura in rosanero in un’intervista concessa a Benedetto Giardina per il Giornale di Sicilia.

“Tornare al primo anno tra i professionisti era l’obiettivo prioritario – afferma – . Incomprensioni con Mirri? Prima della nascita della società non ci conoscevamo. L’importante è che alla fine si trovino gli equilibri“.

Di Piazza parla anche della possibile cessione delle sue quote e rilancia: “Cederò solo a chi mi assicurerà un’attenzione e una cura almeno pari alla mia. Non escludo, inoltre, che se la famiglia Mirri decidesse di mettere in vendita le proprie quote, potrei esercitare il mio diritto di prelazione e acquistarle“.

E sulle prospettive per la prossima stagione, dice: “L’obiettivo deve essere la promozione e a tal fine ho già manifestato la mia volontà, qualora necessario, ad aumentare l’investimento previsto quest’anno per raggiungere l’obiettivo”.

LEGGI ANCHE

STADIO PALERMO, IL CONSIGLIO COMUNALE DEL 23 LUGLIO

MIRRI: “ONORE AL CATANIA”

CATANIA, SIGI È LA NUOVA PROPRIETARIA

L’articolo Palermo, Di Piazza: “Se Mirri vende, prendo io il 100%” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker