Hi-Tech

LG V60 ThinQ 5G, per DxOMark la fotocamera non brilla

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG V60 ThinQ, ve lo abbiamo raccontato nella nostra recensione, è uno smartphone allo stesso tempo molto convenzionale e molto originale. Preso da solo, come singola unità, è caratterizzato da un design sobrio e senza fronzoli, ma con l'accessorio Dual Screen che aggiunge una cover con integrato un display secondario cambia tutto, e diventa un prodotto originale (al di là dei gusti) e unico nel mercato. Al di là delle sue peculiarità, resta il flagship di LG, e quindi il dispositivo da cui ci si aspetta di più sotto tutti i profili, fotocamera inclusa.

DxOMark ha analizzato a fondo il modulo fotografico di V60 ThinQ, composto da un sensore principale da 64 MP con f/1,8, PDAF e OIS, uno ultrawide da 13 MP e uno di profondità da 0,3 MP. Come si comporta la proposta di LG rispetto agli altri top di gamma?

A quanto pare, non troppo bene: con un punteggio di 103 punti per il comparto fotografico e 93 punti per i video, ha ricevuto un voto complessivo pari a 100. Il che lo pone 28 punti sotto il re della classifica generale, Huawei P40 Pro, e in generale lontano dagli altri top di gamma del 2020. In effetti, si trova un punto sotto anche a Google Pixel 3a (che per essere un medio gamma, lo ricordiamo, si è sempre distinto per prestazioni fotografiche eccellenti) e al nuovo iPhone SE di Apple, che proprio come il dispositivo Google monta solo una fotocamera (quella di iPhone 8, peraltro), e punta tanto sull'integrazione software.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker