Hi-Tech

Xbox, Surface, Windows, Office: cresce tutto in casa Microsoft

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Crescono i fatturati delle divisioni Xbox, Surface e Windows in un Q2 2020 stellare per Microsoft – che si dimostra una delle aziende che dalla pandemia hanno tratto beneficio. Il fatturato derivato dalle licenze OEM di Windows cresce del 7%, quello di Surface del 28%, e quello dei servizi e contenuti Xbox (videogiochi e abbonamenti, in altre parole) addirittura del 65%.

Del resto avevamo già visto negli scorsi giorni come il lockdown abbia avuto un impatto estremamente positivo sull'industria del videogioco negli Stati Uniti. Naturalmente anche la crescita di fenomeni come lo smart working ha avuto un impatto sulla vendita di computer e di servizi software utili a lavorare da casa – pensiamo per esempio all'esplosione di Microsoft Teams, che ha addirittura indotto Slack a sporgere denuncia in Europa.

Nel complesso, la divisione More Personal Computing (che appunto comprende Surface, Windows, Office, Xbox, servizi web e così via) ha fatturato nel trimestre 12,9 miliardi di dollari, e rappresenta appena un terzo dei ricavi totali: in un equilibrio quasi perfettamente bilanciato, abbiamo anche gli 11,75 miliardi della divisione Productivity and Business Processes e i 13,4 della Intelligent Cloud. In tutti i casi si tratta di crescite sostanziose rispetto allo stesso periodo dello scorso trimestre.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 450 euro oppure da Amazon a 545 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker