Sport

Catania, inizio di una nuova era: la società passa a Sigi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

La Sigi è la nuova proprietaria del Catania Calcio. L’offerta del “comitato” è stata l’unica presentata entro le 12 di giorno 22 luglio (consegnata ‘brevi manu’), così il Tribunale ha potuto procedere all’assegnazione. L’annuncio è arrivato alle ore 11.50.

Sigi (Sport Investment Group Italia) è una cordata (azionariato diffuso) formata da imprenditori, per lo più locali, che da mesi sta cercando di salvare la storica matricola 11700. Il principale investitore è la società “Nicolosi Trasporti“, che detiene il 15% delle azioni della Sigi.

I tempi ora sono già scanditi: il 28 luglio ci sarà l’atto del passaggio definitivo della società, mentre entro il 5 agosto dovranno essere presentate le garanzie a Covisoc e Lega, oltre a procedere all’iscrizione in campionato.

Finisce, quindi, l’era Pulvirenti dopo 16 anni di alti e bassi. Sotto la gestione dell’imprenditore catanese sono arrivate la Serie A e la costruzione del centro sportivo di Torre del Grifo ma anche punti oscuri come l’inchiesta giudiziaria a suo carico del giugno 2015, con i conseguenti arresti domiciliari per truffa e frode sportiva e retrocessione in Serie C per il Catania.

LEGGI ANCHE

STADIO PALERMO, SI LAVORA AGLI EMENDAMENTI: IL TESTO APPRODA IN AULA

MERCATO PALERMO, SPUNTA IL NOME DI MARIO PACILLI

GAZZETTA – LA PANCHINA DEL PALERMO E’ UN REBUS: NUOVE IDEE ALVINI E SOTTIL

L’articolo Catania, inizio di una nuova era: la società passa a Sigi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker