Hi-Tech

Apple: stop alla firma di iOS 13.5.1, tornare indietro non sarà più possibile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo aver rilasciato iOS 13.6 la settimana scorsa settimana, Apple ha da poco smesso di firmare la versione 13.5.1 del suo sistema operativo (e la rispettiva versione di iPadOS), ponendo fine alla possibilità di effettuare il downgrade.

Una pratica ormai nota all'interno dell'ecosistema Apple, che permette sia di scongiurare un'eccessiva frammentazione della piattaforma stessa, sia di mantenere aggiornato il sistema per gli utenti, che non potranno quindi più tornare indietro ed esporsi a vulnerabilità che non erano ancora state corrette dagli ultimi firmware.

L'obiettivo è quindi mantenere gli utenti protetti dalle nuove minacce e garantire che i dispositivi eseguano il software più recente. Per i più smanettoni, ricordiamo che con il passaggio ad iOS 13.6 non dovrebbe essere più possibile effettuare il jailbreak tramite il tool rilasciato dal gruppo Unc0ver a maggio, poiché basato su una falla presente in iOS 13.5.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Tecnosell a 510 euro oppure da Unieuro a 589 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker