Hi-Tech

Slack denuncia Microsoft: la gestione di Teams danneggia la concorrenza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Slack, nota app di messaggistica per il lavoro, ha chiesto alla UE di investigare su Microsoft per un caso di presunto abuso di posizione dominante. Secondo le accuse, l'azienda di Redmond avrebbe danneggiato la concorrenza inserendo Teams, il suo software per le riunioni lavorative, nel pacchetto Office 365 e vietandone la rimozione agli utenti dal suo sistema operativo.

Slack ha annunciato la denuncia tramite un post pubblicato sul proprio sito ufficiale, adducendo queste motivazioni:

"Microsoft ha illegalmente inserito Teams nella sua suite Office per la produttività che domina il mercato, forzandone l'installazione per milioni di utenti, impedendone la rimozione e nascondendone il costo reale ai clienti enterprise. Siamo fiduciosi sul fatto che il nostro prodotto ha le carte in regola per vincere, ma non possiamo ignorare un comportamento illegale che priva i clienti dell'accesso agli strumenti e alle soluzioni che desiderano".


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 450 euro oppure da Amazon a 531 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker