Hi-Tech

Microsoft rivoluziona Office: con la nuova UI sparisce la barra multifunzione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da qualche tempo Microsoft ha cominciato una graduale transizione verso un nuovo linguaggio visuale, quello del "Fluent Design". Con le nuove linee guida in mente, ha cominciato a ripensare alla radice l'esperienza della suite Office sia su mobile (dove recentemente è stata unificata in una sola app), sia su desktop. Una rivoluzione della UI che punta a rendere l'impatto dell'interfaccia più snello, leggero, minimale, ma senza perdere d'occhio la funzionalità. Anzi, aumentandola, con le informazioni mostrate a schermo che saranno adattive, e cioè relative all'elemento selezionato (per esempio quelle di formattazione se evidenziamo un testo, mentre saranno altre se selezioneremo un'immagine), così da consentire all'utente di non disperdere l'attenzione e conservare un maggiore focus.

Il cambiamento passa per la scomparsa di un elemento che ha segnato la storia di Office, e cioè la grande barra multifunzione che dominava la parte alta dei programma, tutta intasata di opzioni. Una pietra angolare della vecchia interfaccia "Ribbon" introdotta nel 2007, e che sembra essere destinata a scomparire del tutto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker