Hi-Tech

Videogiochi, è boom da lockdown: negli USA il mercato segna +19%

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La pandemia ha messo in crisi la nostra quotidianità e moltissimi settori industriali. Quello dei videogiochi ha sofferto le difficoltà di riconfigurare il lavoro di programmazione in modo da poter essere svolto da remoto, portando a numerosi rinvii (anche dell'ultimo secondo, come avvenuto per The Last of Us Parte II), e gli effetti sicuramente saranno visibili anche nei prossimi mesi. Tuttavia, dal punto di vista economico ne ha beneficiato: quelle della reclusione casalinga si sono rivelate, come era facile prevedere, condizioni ideali per la crescita del mercato.

Secondo le ultime stime fornite da NDP Groud relativamente al mercato USA, tre americani su quattro giocano a qualche tipo di videogame, in qualche modo: si tratta di 244 milioni di persone, un dato in crescita di 32 milioni rispetto a quello registrato nel 2018. Il 39% sono "light gamer", che giocano cioè meno di cinque ore a settimana; il 32% è di gamer moderati, che giocano un numero di ore variabile in un range che va da 5 a 15 per settimana; circa il 20% è composto invece di heavy o hardcore gamer, che a fine settimana hanno giocato un numero pari o superiore alle 15 ore. Sicuramente gli smartphone e i giochi mobile, in questo senso, hanno contribuito in maniera decisiva a determinare una pervasività così forte: i videogiochi non sono ormai da decenni una cosa da nerd, ma un medium di intrattenimento con cui tutti entrano quantomeno in contatto.

Il 35% degli intervistati da NPD ha dichiarato di aver preso a giocare di più rispetto al periodo precedente alla pandemia: la maggior parte, però, lo fa con dispositivi non specificamente dedicati al gaming, in particolare lo smartphone, e poi ci sono anche i tablet e i computer. Solo il 6% ha dichiarato di aver cominciato a giocare durante l'emergenza sanitaria: ma d'altra parte abbiamo visto come già un gran numero di americani abbia integrato i videogiochi tra le proprie abitudini.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Cellularishop a 520 euro oppure da Unieuro a 589 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker