Hi-Tech

Audi come Tesla vuole una sua rete di ricarica per le auto elettriche

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una rete di ricarica poco capillare è un evidente ostacolo alla diffusione della mobilità elettrica. Proprio per questo, Tesla a suo tempo decise di creare un'infrastruttura per fare in modo che i suoi clienti potessero sempre disporre di un punto di alimentazione sicuro per i loro viaggi. Una scelta che nel tempo ha pagato e che sta facendo scuola. Infatti, Audi vorrebbe creare in Europa una propria rete di ricarica dedicata, inizialmente, solo ai suoi clienti. (Qui spieghiamo come ricaricare un'auto elettrica)

Come ha riportato lo SPIEGEL, questa ambiziosa idea nascerebbe all'interno del progetto Artemis che è stato creato per spingere sulla creazione di soluzioni avanzate per la mobilità elettrica tra cui un innovativo modello a batteria entro il 2024. Come accennato, in un primo momento solamente i clienti di Audi potranno avere accesso a questi punti di ricarica. In un secondo momento, la rete diventerebbe accessibile anche alle auto elettriche di Porsche. Non è chiaro se tale infrastruttura diventerà poi utilizzabile dalle vetture a batteria degli altri marchi del Gruppo Volkswagen.

Trattandosi di un'infrastruttura dedicata, le persone avranno la possibilità di prenotare in anticipo la ricarica per evitare lunghi tempi di attesa. Si starebbe discutendo della possibilità di aprire negozi o attività che possano far passare il tempo alle persone mentre le loro auto sono in carica. Il progetto, tuttavia, sarebbe solamente ancora all'inizio e si starebbe pure valutando se collocare questi punti di alimentazione anche nei centri cittadini o solo lungo le principali strade. Maggiori dettagli sul progetto potrebbero arrivare nel corso del prossimo autunno.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 268 euro oppure da Amazon a 323 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker