Sport

La Turris lancia l’allarme: “Valutiamo la rinuncia alla Serie C”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Dopo i problemi dei giorni scorsi, il presidente della Turris Antonio Colantonio esce allo scoperto e lancia l’allarme. Dopo aver conquistato la promozione in Serie C, ora il club di Torre del Greco rischia di rinunciare alla categoria. Il problema è sempre quello della ricerca di uno stadio (soprattutto un impianto alternativo al Liguori in attesa di messa a norma) per procedere all’iscrizione nelle prossime settimane. Oggi anche Castellammare di Stabia ha detto “no” per il lo Stadio Menti.

Colantonio con amarezza afferma: “Devo essere sincero con i tifosi: ad oggi, dobbiamo purtroppo cominciare anche a pensare ad una possibile rinuncia al campionato di C per salvare almeno il diritto della Turris a partecipare ancora alla serie D, chiaramente non più con il sottoscritto alla presidenza. Mi preme prospettare questo scenario con qualche giorno d’anticipo rispetto alle scadenze sempre più imminenti.

“Al contempo – prosegue il presidente -, agli stessi tifosi ribadisco che non lasceremo nulla di intentato e che continuiamo incessantemente la ricerca di un impianto cui appoggiarci, in via del tutto eccezionale e temporanea, anche fuori dalla regione Campania. Ringrazio comunque l’amministrazione comunale di Torre del Greco – conclude Colantonio – che, seppur non esente da responsabilità in questa paradossale situazione, si sta prodigando insieme a noi allacciando contatti con altre città e accompagnandoci ai vari incontri istituzionali, risultati però ad oggi infruttuosi”.

LEGGI ANCHE

MIRRI SULLO STADIO: “IL CONSIGLIO NON FACCIA POLITICA”

STADIO PALERMO: SE NE PARLA IL 21 CON ORLANDO IN AULA

L’articolo La Turris lancia l’allarme: “Valutiamo la rinuncia alla Serie C” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker