Cronaca

Sbarco ad Augusta, arrestato un egiziano in quarantena, “responsabile di violenza sessuale”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Gli agenti della Squadra mobile e dell’Ufficio immigrazione della Questura di Siracusa hanno arrestato Yasseer  Mostafa Abdou Shehaway, 46 anni, originario dell’Egitto, sbarcato l’1 luglio ad Augusta. Condannato per violenza sessuale.

L’articolo Sbarco ad Augusta, arrestato un egiziano in quarantena, “responsabile di violenza sessuale” sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker