Hi-Tech

Google, lunga vita alla bassa definizione. Chrome 86 risparmia dati con il formato SD

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre YouTube spinge sempre di più sul concetto di alta definizione, declassando i 720p al rango di definizione standard, Google rivaluta l'importanza dei contenuti SD all'interno del suo browser Chrome.

Questo cambio di passo è stato identificato nella versione 86, che giungerà sul canale stabile solo tra settembre e ottobre, dove è presente una nuova modalità che consente di forzare la visualizzazione dei filmati in formato SD. La modalità prende il nome di LiteVideos e sembra che possa essere attivata su quasi tutte le versioni del browser – desktop e mobile (anche se non viene menzionata quella iOS).

La funzione simula la presenza di una connessione con una banda dati ridotta, costringendo i servizi video ad offrire la versione SD dei contenuti proposti al fine di ridurre il consumo dati. L'utilità di LiteVideos è quindi data esclusivamente dal contesto nel quale si opera; tale modalità può essere molto comoda qualora si sia collegati ad una connessione dati a consumo, quindi la limitazione della banda a disposizione dei video diventa cruciale.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 268 euro oppure da Amazon a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker