Hi-Tech

Microsoft e Google insieme per spingere le Progressive Web App nel Play Store

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google e Microsoft accelerano sulle PWA nel Play Store: le due società hanno annunciato una nuova partnership per semplificare il lavoro di pubblicazione agli sviluppatori, rendendo compatibili l'uno con l'altro i rispettivi tool, Bubblewrap di Google e PWABuilder di Microsoft.

Le Progressive Web App possono essere viste, semplificando, come dei siti Web con alcune caratteristiche speciali tipiche delle app – possono inviare notifiche, per esempio, essere usate offline, avere un'icona nel menu start o nel drawer e molto altro ancora. PWABuilder e Bubblewrap sono complementari, ma non del tutto identici: il primo aiuta gli sviluppatori a realizzare delle PWA da siti già esistenti e a pubblicarle in vari negozi di applicazioni, mentre il secondo è più specifico: genera e firma pacchetti di PWA validi per il Play Store.

L'uno sopperisce alle mancanze dell'altro: PWABuilder, per esempio, è l'unico a supportare lo standard Web Shortcuts (che su Windows significa i collegamenti rapidi quando si clicca con il tasto destro su un'icona nella taskbar), mentre solo Bubblewrap supporta tutte le opzioni di attività web disponibili su Android.


Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41 è in offerta oggi su a 219 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker