Sport

Scienza “allontana” il Palermo: “Non ho nessuna velleità di andarmene”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Giuseppe Scienza è uno dei tanti nomi accostati in queste settimane alla panchina del Palermo. Il tecnico, però, dopo la sconfitta del “suo” Monopoli contro la Ternana nel primo turno nazionale di playoff Serie C, prova a chiarire la situazione.

“Adesso è inutile parlare del futuro – afferma – non credo che ci saranno problemi e posso solo dire che non ho santi in paradiso e che il mio unico santo è il Monopoli. Non ho nessuna velleità di andare altrove. La società ha costruito una squadra all’altezza, io ringrazio lo staff, la dirigenza e i giocatori, ai quali ho chiesto cose pesanti e che mi hanno sempre risposto con passione”.

“Ci tenevamo tutti stasera e nello spogliatoio in tanti erano in lacrime – continua – non per la sconfitta bensì perché è finito un sogno. Passare il turno significava attaccare in maniera forte la B, invece è andata così”.

LEGGI ANCHE

LE PAROLE DI SAGRAMOLA A REPUBBLICA

STADIO PALERMO, PROSSIMA SETTIMANA DECISIVA

IMBORGIA: “LUCCA VUOLE PROSEGUIRE IN ROSANERO”

L’articolo Scienza “allontana” il Palermo: “Non ho nessuna velleità di andarmene” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker