Hi-Tech

L'Italia ha fame di WiFi: 300 voucher in arrivo con WiFi4EU

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il WiFi pubblico in Europa è sempre più realtà con la pubblicazione dei vincitori del quarto (e ultimo) bando di WiFi4EU, programma istituito dall'Unione Europea nel 2017. La lista dei 947 Comuni è stata condivisa dalla Innovation and Networks Executive Agency (INEA), che ha selezionato i vincitori tra le 8.600 domande ricevute provenienti da tutti i Paesi dell'Unione.

Il prossimo passo tocca ai Comuni, che una volta ricevuta la comunicazione dovranno sottoscrivere un grant agreement per ottenere il finanziamento di 15.000 euro sotto forma di voucher. Il successo di questa ultima call è stato senza precedenti, tant'è che è stato deciso di non porre limiti di voucher per Paese partecipante.

Ci sono state addirittura 3.000 domande solo nei primi 5 secondi in cui è stato aperto il bando, con Italia, Spagna e Romania risultati essere i Paesi più attivi – altri come Bulgaria, Croazia, Grecia e Portogallo avevano già ricevuto numerosi voucher nelle call precedenti. Solo in Italia sono stati approvati circa 300 voucher da 15.000 euro ciascuno, destinati ad altrettante municipalità. Altri 40 Comuni sono stati inseriti in lista come riserve qualora dovessero esserci defezioni e rinunce.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker