Hi-Tech

Il mercato PC rimbalza dopo il crollo. Ma non durerà

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo uno dei periodi più neri causati dalla pandemia, l'industria del PC mostra finalmente segnali di ripresa e nel secondo trimestre fa segnare un incremento delle spedizioni a livello globale. Questo è quanto emerge dagli ultimi studi di settore pubblicati da Gartner e IDC che, a dispetto del recente report di Canalys, riportano dati in crescita o quantomeno più ottimistici rispetto a quanto ipotizzato fino a qualche settimana fa.

Secondo Gartner, nel secondo trimestre 2020 il mercato PC è cresciuto del 2,8% su base annua con un totale di 64,8 milioni di unità spedite. Numeri non proprio in linea con quelli di IDC – decisamente più ottimista – che riporta invece un incremento pari all'11,2% sempre su base annuale, con ben 72,3 milioni di PC spediti.

Discrepanze a parte, il trend relativo al Q2 2020 sembra comunque chiaro e "in parte" incoraggiante. Entrambi i report convengono nell'attribuire questa crescita proprio alla fase post-pandemica: a inizio anno, in piena crisi, le catene produttive sono state praticamente interrotte, così come gli ordini e le spedizioni da e verso i distributori.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 427 euro oppure da Media World a 488 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker