Hi-Tech

Tesla Supercharger: tagliato il traguardo delle 2.000 stazioni nel mondo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Uno dei punti di forza delle Tesla è certamente la rete di ricarica Supercharger che permette alle auto elettriche americane di poter rifornire rapidamente e di poter viaggiare su lunghe distanze senza problemi. Tale rete è in continua espansione e proprio in questi giorni Tesla ha festeggiato il traguardo delle 2.000 stazioni di ricarica presenti in ben 41 Paesi differenti. Complessivamente, i punti di alimentazione, invece, sono 18.000.

Numeri davvero impressionanti che evidenziano ancora una volta come l'intuizione di Elon Musk di creare una rete dedicata si sia rivelata corretta. Per quanto riguarda l'Europa, dall'introduzione della prima stazione nel 2013, il network di ricarica si è ampliato considerevolmente tanto che, adesso, sono presenti ben 520 stazioni. Relativamente all'Italia, i Supercharger presenti sono 33 e altri ne arriveranno in un prossimo futuro.

A tutto questo si aggiunge il fatto che il marchio americano sta lavorando all'ampliamento della disponibilità dei Supercharger V3 che permettono di ricaricare ad una potenza massima di ben 250 kW, consentendo, così, di accorciare ulteriormente i tempi di rifornimento. Al momento, solo le Model 3 e le Model Y riescono a sfruttare al massimo queste stazioni di ricarica rapida di ultima generazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker