Hi-Tech

L'Europa punta sull'idrogeno e vara un piano di investimenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Unione Europea punta all'obiettivo molto ambizioso della neutralità climatica entro il 2050. Per questo, ha la necessità di trasformare il suo sistema energetico che attualmente è responsabile del 75% delle emissioni di gas serra. Per raggiungere tale obiettivo, ha deciso di scommettere sull'idrogeno e sull'integrazione dei sistemi energetici per aumentare l'efficienza e tagliare le emissioni. L'idrogeno sarà quindi una priorità e riceverà investimenti dal Recovery fund, da InvestEU, dal fondo per l'innovazione finanziato dall'Ets e dal programma per la ricerca Orizzonte Europa.

IL PROGETTO

La priorità è quella di sviluppare l'idrogeno da fonti rinnovabili come l'energia eolica e solare. Tuttavia, per l'Unione Europea, per portare avanti questo progetto è necessaria un'azione coordinata a livello dell'UE tra settore pubblico e privato. Per riuscire in questa iniziativa, la Commissione ha creato l'alleanza europea per l'idrogeno pulito (European Clean Hydrogen Alliance) che raccoglie al suo interno esponenti della società civile, ministri nazionali e regionali e rappresentanti della Banca europea per gli investimenti.

L'obiettivo di questa alleanza è quello di creare un portafoglio di investimenti finalizzati a incrementare la produzione e sostenere la domanda di idrogeno pulito in Europa. Il progetto sarà attuato in 3 fasi distinte.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Emarevolution a 427 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker