Sport

Lucarelli: “Futuro a Catania? Voglio una squadra competitiva, c’è un derby da giocare”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Rammaricato ma con lo sguardo già rivolto al futuro. Cristiano Lucarelli non nasconde l’amarezza per l’eliminazione nei playoff di Serie C (1-1 in casa della Ternana) ma elogia la squadra etnea e lascia aperta la porta ad una sua permanenza, a patto che però che i programmi e progetti sportivi siano chiari e competitivi.

Intervistato nel corso di “Corner” in onda su Telecolor, afferma: “Futuro? Ho dato tanto per Catania e mi sono conquistato la stima e l’affetto dei tifosi. Ho bisogno di capire quale siano i programmi della futura società. Non posso permettere che il Catania faccia un campionato anonimo, giocheremo anche il derby. Serve una squadra competitiva, anche se capisco che ci sono i debiti e non sarà facile. Confermo che non ho ancora parlato con nessuno”.

E sulla partita dice: “Meritavamo di passare il turno. Il divario fra le due squadre è stato netto, abbiamo creato tanto ma non è bastato. Loro hanno fatto un tiro e un gol. Dopo il vantaggio volevamo chiudere la partita ma purtroppo non ci siamo riusciti. Siamo stati sfortunati, prima della rete di Ferrante ci stavamo mettendo a 5 in difesa con l’ingresso di Noce. Questo è un gruppo di calciatori veri su cui si può contare in futuro, oggi hanno fatto il massimo e sono un patrimonio umano da non disperdere. Era il turno più difficile, superato questo saremmo diventati la mina vagante dei playoff.

LEGGI ANCHE

—–> PLAYOFF, I RISULTATI DEL SECONDO TURNO

—–>PLAYOFF SERIE C: IL TABELLONE COMPLETO

L’articolo Lucarelli: “Futuro a Catania? Voglio una squadra competitiva, c’è un derby da giocare” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker