Hi-Tech

WindTre accusata per addebiti illeciti: scattano sequestri e perquisizioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Venerdì nero per WindTre, ma stavolta il riferimento non va di certo alle offerte: da stamattina sono infatti in corso perquisizioni e sequestri nella sede legale di Rho.

L'operazione è condotta dalla Guardia di Finanza, su mandato della procura di Milano. Il neo operatore unico, nato dalla fusione di Wind e Tre Italia lo scorso marzo, sarebbe accusato di addebiti illeciti nei confronti dei consumatori. Più nello specifico, le indagini hanno portato alla luce l'addebito dei costi per servizi a pagamento mai richiesti e per cui la clientela non aveva fornito il proprio consenso.

Al vaglio ci sarebbe anche la posizione di Vodafone e TIM, anche se sino a questo momento non sono emersi i dettagli sulle eventuali accuse. Di tutto ciò sarebbe al corrente anche l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM), informata dei fatti dalle autorità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker