Hi-Tech

Il primo MacBook Pro con Display Retina entra nella lista dei prodotti obsoleti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha aggiornato la lista dei dispositivi considerati obsoleti, ovvero di quelli per i quali non viene più offerto alcun tipo di supporto per le riparazioni hardware. Come era lecito attendersi, l'ultima aggiunta alla lista è il primo MacBook Pro dotato di Display Retina, uscito nel lontano 2012 nell'unica variante da 15" (fatevi un tuffo nel passato riscoprendo l'articolo di presentazione del tempo!).

Questo significa che, qualora ne possediate ancora uno e vogliate fare un qualsiasi intervento hardware – inclusa la sostituzione della batteria -, dovete affidarvi a riparatori di terze parti che non utilizzano componenti ufficiali. Il MacBook Pro con Display Retina era già entrato a far parte della lista di dispositivi vintage nel 2018, quindi il suo passaggio nella categoria obsoleti era ampiamente previsto.

Vi ricordiamo che queste sono le due nomenclature utilizzate da Apple per classificare i terminali che sono usciti di produzione e che possono continuare a ricevere supporto (quelli vintage) o che non vengono più accettati dal servizio di assistenza di Cupertino (quelli obsoleti).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker