Hi-Tech

Vic 20 ritorna con Retro Games: l'home computer anni '80 da ottobre a 120 euro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Chi si ricorda il Commodore ViC 20 alzi la mano. Probabilmente le nuove generazioni lo conosceranno solo di nome, o magari non ne hanno mai sentito parlare visto il maggior successo che ebbe, negli anni '80, il suo successore Commodore 64. Torna l'effetto nostalgia con il nuovo prodotto di Retro Games, che ripropone fedelmente l'home computer con linguaggio Basic.

Una volta collegato al televisore di casa (per essere coerenti bisognerebbe ritirare fuori un vecchio tubo catodico) il Vic 20 ci dà il benvenuto rassicurandoci che ben 3593 byte sono liberi. Da qui si possono impartire i comandi per avviare un programma di grafica (magari un CIAO ripetuto in diagonale che, 40 anni fa, generava un effetto WOW garantito) o magari un gioco, rigorosamente su cartuccia come Radar Rat Race o Jelly Monsters.

Così come il Commodore 64 The C64, proposto in vendita dal giugno 2019 a grandezza naturale ma disponibile anche nella versione Mini che abbiamo avuto occasione di recensire un paio di anni fa, anche il Vic 20 sarà un colpo al cuore per i meno giovani, e magari attirerà la curiosità anche delle nuove generazioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker