Hi-Tech

Mulan, Disney rinvia ancora l'uscita nei cinema in attesa di tempi migliori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tra le tante industrie colpite duramente dall'emergenza sanitaria, lo sappiamo bene, c'è anche quella dello spettacolo. Non solo molte produzioni importanti si sono arrestate in corso d'opera, ma quelle già ultimate e pronte ad uscire sono sottoposte a continui rinvii, nel tentativo di poter intercettare un periodo più favorevole e quantomeno limitare i danni con gli incassi del botteghino. E' il caso del prossimo film di Cristopher Nolan, Tenet, costato oltre 200 milioni di dollari, e il cui lancio è stato rinviato da Warner Bros ieri al 12 agosto. Oggi è il turno di Disney, che fa slittare l'arrivo di Mulan nelle sale statunitensi al 21 agosto: circa un mese dopo la data precedente, fissata per il 24 luglio (ma ricordiamo che sarebbe dovuto uscire in Italia già il 26 marzo). Se ci dovesse essere una seconda ondata in autunno, in tutto ciò, a forza di rinvii il rischio è che la finestra per distribuire i prodotti già pronti sia ridotta ad appena qualche mese.

Mulan è la versione con attori in carne e ossa del celebre lungometraggio di animazione uscito nel 1998: la storia segue l'epica avventura di una ragazza che si finge uomo per entrare nell'esercito e difendere la Cina dall'invasione unna. Ad interpretare la giovane protagonista è l'attrice Liu Yifei, resa celebre dal suo ruolo in Memorie di una geisha.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 458 euro oppure da Unieuro a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker