Hi-Tech

Tenet: rinviato al 12 agosto il lancio del nuovo film di Nolan da 200 mln di dollari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In Tenet, lo abbiamo visto nell'analisi dell'ultimo trailer, Cristopher Nolan gioca ancora una volta con i paradossi temporali: c'è poco di paradossale, però, nell'ennesimo rinvio del lancio della pellicola nelle sale statunitensi comunicato oggi da Warner Bros. Il film sarebbe dovuto arrivare in USA il 31 luglio, mentre la nuova data è ora fissata per mercoledì 12 agosto. Al momento, curiosamente, in Italia l'arrivo del film resta programmato per il 3 agosto, dal momento che Warner Bros non ha ancora diramato alcuna comunicazione ufficiale in proposito: tuttavia, l'ipotesi di un'uscita che anticipi quella a stelle e strisce sembra un colpo di scena troppo grande anche per Nolan.

La scelta di Warner Bros, come si può facilmente intuire, è stata condizionata dall'emergenza sanitaria che non è finita e anzi negli Stati Uniti ancora imperversa, e ha peraltro incrociato sulla sua strada l'ondata di proteste del movimento Black Lives Matter. Uno scenario, insomma, che non sembra proprio l'ideale per sbancare il botteghino, o anche solo coprire l'investimento di 200 milioni di dollari per realizzare la pellicola.

In questo caso, è evidente, ad incidere è soprattutto la pandemia con le misure di distanziamento sociale che impone e che non permettono alle sale cinematografiche di ospitare un numero di spettatori pari alla loro effettiva capienza – oltre al fatto che molte persone potrebbe rinunciare al cinema, considerandolo un fattore di rischio evitabile.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker