Sport

Palermo, abbonamenti: chi rinuncia al rimborso avrà uno sconto raddoppiato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Palermo ha annunciato l’apertura della finestra temporale dedicata alle eventuali richieste di rimborso per gli abbonati per non avere assistito alle ultime tre partite casalinghe non disputate causa emergenza Coronavirus. Ma il club rosanero annuncia la controproposta: chi rinuncerà al rimborso avrà diritto ad usufruire del doppio dell’importo previsto come sconto sul rinnovo per il prossimo campionato.

IL COMUNICATO

Da oggi, fino al 25 luglio, chi vorrà essere rimborsato per le ultime tre partite non disputate al Barbera, può farlo attraverso il sito di Vivaticket, secondo quanto previsto dall’art. 88 del DL 17/3/2020 n. 18, convertito in L. 27/2020, modificato dal DL n. 34 del 19/5/2020 -pubblicato in GU n. 128 del 19/5/2020: Clicca qui per seguire la procedura nel portale dedicato.

Se invece hai già deciso che intendi non richiedere alcun rimborso, hai due opzioni: non fare assolutamente niente, aderendo già così alla campagna #iononmitiroindietro, oppure – se vuoi – sfruttare l’offerta che il Palermo ha pensato apposta per ringraziarti: il valore del rimborso non richiesto, solo per te, raddoppia! La quota totale del rimborso non richiesto, raddoppiata, diventa uno sconto sul rinnovo del tuo abbonamento, se alla prossima campagna porterai ad abbonarsi con te (nel tuo stesso settore o in uno superiore) un amico o un parente che non si era abbonato lo scorso anno.

LEGGI ANCHE

PALERMO, CENTRO SPORTIVO: MIRRI E DI PIAZZA LONTANI

CATANIA, ASTORINA RESTA

L’articolo Palermo, abbonamenti: chi rinuncia al rimborso avrà uno sconto raddoppiato proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker