Hi-Tech

Recensione Huawei Matebook 13 con Ryzen 5: a 599 euro è un best buy

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Improvvisamente l'offerta di notebook è aumentata vertiginosamente, dai modelli più economici a quelli più costosi, la scelta è certamente più ampia, anche alla luce di una verità che negli anni ci è stata confermata: fanno parte di una categoria intramontabile. Sarà che l'interesse per i tablet è calato o che l'evoluzione tecnologica ci sta portando delle soluzioni sempre più leggere, potenti e abbordabili anche sotto il profilo economico, come il Matebook 13 2020 edizione Ryzen 5 che sto provando da alcune settimane.

Huawei ha il vizio di mischiare gli ingredienti e fornire la stessa torta con diverse guarnizioni, ma la cosa non deve esser necessariamente letta sotto una chiave negativa, anche perché il "sapore" finale è spesso diverso. Volendo semplificare potremmo quindi asserire che questo non è altro che un Matebook D 14 (2020) con display più piccolino e veste un po' diversa, ed effettivamente non si andrebbe poi così lontano.

La verità è che ci sarebbe piaciuto tanto vedere su questo Matebook 13 2020 le nuove CPU Ryzen 4000, capaci di offrire un significativo boost di performance sotto tutti i profili, ma siamo rimasti ancorati alla vecchia generazione con un evidente vantaggio: il prezzo competitivo. Anche perché, bisogna ammettere, la nuova piattaforma AMD sta tardando e risulta ancora quasi introvabile.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 299 euro oppure da Unieuro a 358 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker