Sport

H. Verona – Napoli 0 – 2, LE PAGELLE: Milik letale, Koulibaly super

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

HELLAS VERONA – NAPOLI 0 – 2 | Marcatori: 38′ p.t. Milik (N); 45′ s.t. Lozano (N)

Il Napoli, sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria della Coppa Italia, conquista tre punti fondamentali sul difficile campo dell’Hellas Verona.

Il primo tempo è molto equilibrato, con il Napoli che tiene di più il possesso del pallone, grazie a una efficace costruzione dal basso, mentre i padroni di casa pressano bene a tutto campo. A sbloccare la gara è Milik, con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Nella ripresa è il Verona ad alzare i ritmi, ma gli uomini di Gattuso si difendono alla grande e continuano a rendersi pericolosi in fase offensiva. Le fatiche della gara col Cagliari si fanno sentire per Faraoni e compagni, così gli azzurri raddoppiano nel finale con Lozano e riescono a portare a casa il risultato pieno.

SERIE A, I RISULTATI DELLA 27a GIORNATA

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6.5; Rrahmani 5.5, Kumbulla 6, Empereur 6; Faraoni 5.5, Veloso 6, Amrabat 6.5 (dal 39′ s.t. Stepinski s.v.), Lazovic 6.5 (dal 39′ s.t. Dimarco s.v.); Verre 5 (dal 32′ s.t. Pessina s.v.), Zaccagni 5.5 (dal 25′ s.t. Salcedo 6); Di Carmine 6 (dal 25′ s.t. Pazzini 6).

NAPOLI (4-3-3): Ospina 6.5; Di Lorenzo 6, Maksimovic 6, Koulibaly 7, Hysaj 5.5 (dal 22′ s.t. Ghoulam 6.5); Allan 6 (dal 21′ s.t. Fabian Ruiz 5.5), Demme 6 (dal 27′ s.t. Lobotka 6), Zielinski 6.5; Politano 6.5 (dal 39′ s.t. Lozano 6.5), Milik 6.5 (dal 27′ s.t. Mertens 6), Insigne 6.

FIGC, IL REGOLAMENTO PER PRESTITI E CONTRATTI IN SCADENZA

I MIGLIORI

Milik: letale. All’attaccante polacco capita un buon pallone dentro l’area di rigore e lo trasforma in gol. Per il resto si mette a disposizione della squadra, gioca di sponda e conquista dei calci di punizione.

Koulibaly: sta tornando quel difensore insuperabile delle ultime stagioni. Sul piano fisico domina sempre ed è sempre attento nelle chiusure. Prestazione super.

Amrabat: padrone del centrocampo. È un punto di riferimento per i compagni ed è bravissimo a trasformare l’azione da difensiva a offensiva. Cala un po’ nel secondo tempo, ma in confronto ai compagni sembra che abbia un polmone in più.

I PEGGIORI

Verre: nel primo tempo sbaglia un gol clamoroso (forse in fuorigioco) ma in generale non riesce a trovare la posizione tra le strettissime linee del Napoli e risulta poco incisivo.

Hysaj: insicuro. Non gioca un brutta partita ma in fase offensiva fatica ad accompagnare l’azione, sbagliando qualche appoggio di troppo. In difesa, poi, non sempre è attento.

LEGGI ANCHE

PALERMO, LE PAROLE DI AMAURI

L’articolo H. Verona – Napoli 0 – 2, LE PAGELLE: Milik letale, Koulibaly super proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker