Hi-Tech

Google Play Music, tool di migrazione fa sparire il pannello laterale di YouTube

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Play Music è ormai prossimo alla chiusura, e per tale motivo l'azienda di Mountain View ha annunciato ad inizio maggio un vero e proprio tool di migrazione che permette di trasferire playlist, stazioni, libreria di canzoni e altri dati verso il più recente YouTube Music.

A distanza di poco più di un mese ritorniamo a parlare di questo pratico strumento, anche se nello specifico non per le sue peculiarità. Stando ad alcune segnalazioni emerse in rete, infatti, lo stesso tool sarebbe la causa della scomparsa del pannello laterale di YouTube (per intenderci, quello dove sono presenti le icone per Home, Tendenze, Iscrizioni e Raccolta) su desktop e dispositivi mobile.

Non è la prima volta che Google si trova a dover affrontare tale problematica: già nei mesi scorsi, infatti, aveva dovuto fare i conti con segnalazioni simili. Alcuni utenti affermano che disconnettersi e riconnettersi dal proprio account risolva il problema, anche se solo temporaneamente. A seguire alcuni dei messaggi apparsi sul forum ufficiale (link in FONTE).


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 299 euro oppure da Unieuro a 368 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker