Hi-Tech

EasyJet e lo strafalcione sulla Calabria nel sito: senza turisti per mafia e terremoti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Di sicuro non è un buon momento per le compagnie aeree che devono rimettersi in gioco nel più breve tempo possibile e attrarre viaggiatori pronti a sfidare le nuove direttive imposte per volare, altrettanto certo che EasyJet non sta attuando la miglior strategia di marketing in Italia. Sul sito ufficiale, nella sezione dedicata all'aeroporto di Lamezia Terme, si legge infetti una descrizione che ha dell'inverosimile, un trafiletto che spiega in poche parole il perché della presunta mancanza di turismo nella regione: semplice, mafia e terremoti!

Ora, a parte la connotata aspirazione geologica di chi ha redatto e approvato tale contenuto, visto che effettivamente la Calabria vanta a suo malgrado un elevato rischio sismico – come molte delle regioni italiane appenniniche – bisogna anche ricordare che l'ultimo terremoto con vittime (4) in zona risale all'11 maggio 1947 con epicentro a Isca sullo Ionio. Vero è che il 28 dicembre del 1908 il sisma di Messina e Reggio fece circa 100 mila vittime in quello che fu l'evento naturale più catastrofico della nostra storia, e visto che a Messina non c'è aeroporto avranno traslato tutto sulla Calabria.

Per un assaggio autentico della vivace vita italiana, niente di meglio della Calabria. Questa regione soffre di un’evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti – e la mancanza di città iconiche come Roma o Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 458 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker