Sport

Colantuono: “Palermo, Caserta può essere il traghettatore per la Serie B”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Stefano Colantuono, ex tecnico del Palermo, ha rilasciato un’intervista per Il Corriere dello Sport, nel quale parla delle ambizioni rosanero e dell’importanza della prossima stagione in Serie C.

“Un allenatore come Caserta, a Palermo, ci sta – afferma Colantuono – è giovane, può portare una ventata di freschezza, conosce la piazza, si è fatto amare anche se proveniva dal Catania, ha lasciato buoni ricordi. Avrebbe la possibilità di traghettare i rosa in B perché sorretto da una società all’altezza. Conosco Sagramola, ho vissuto con lui da vicino, ora vuole riportare il Palermo nelle alte sfere. Quello di C sarà uno scoglio difficile. Più di una promozione dalla B alla A”.

Per la costruzione della squadra, deve anche esserci la mano del tecnico: “Il Palermo sa come muoversi e, se punta su Fabio, è la scelta migliore. Poi, come sempre, saranno i risultati a fare la differenza. Se la società è in grado di accontentarlo non c’è nulla di male. A me è capitato proprio con Caserta a Palermo”.

L’ex tecnico rosa ha poi ricordato la sua esperienza in rosa, ricordando che volle proprio Fabio Caserta per il suo centrocampo: “Lo seguivo con attenzione, disputò dei buoni campionati col Catania. A me, nel Palermo serviva un elemento duttile, centrocampista, esterno, rifinitore, con propensione al gol. Ne parlai con Foschi e Sagramola e lo prendemmo”.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – “PALERMO, CACCIA A COLPANI E GARREIRO”

L’articolo Colantuono: “Palermo, Caserta può essere il traghettatore per la Serie B” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker