Hi-Tech

Photoshop e Lightroom: profili correzione lenti per iPhone SE, Huawei P40 Pro e iPad

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Adobe ha aggiornato la lista dei profili di obiettivi su Photoshop, Lightroom e Camera Raw con il riconoscimento di numerosi smartphone e tablet lanciati da poco sul mercato. Più nel dettaglio: a giugno viene introdotto il supporto agli scatti realizzati con Huawei P40 Pro, iPad Pro 2020 di 4a Generazione e Apple iPhone SE 2020, la cui fotocamera posteriore sfrutta lo stesso sensore del vecchio iPhone 8.

Quando si scatta in automatico su smartphone si generano immagini nel classico formato "jpeg", compresso e con le dovute correzioni di eventuali distorsioni o errate esposizioni. Su alcuni dei migliori smartphone presenti sul mercato è possibile scattare anche in RAW, generando quindi più informazioni nel formato "dng" e maggior libertà di editing con applicazioni dedicate o native.

Tuttavia, in questa modalità i possibili problemi ottici non sono stati fino adesso risolti automaticamente e possono creare spiacevoli risultati: per questo Adobe ha voluto affrontare il problema direttamente aggiungendo dei profili personalizzati. Tali strumenti hanno lo scopo di eliminare o ridurre i problemi creati dalle ottiche, quali distorsione a barilotto e a cuscinetto o di vignettatura, che rende gli angoli più scuri rispetto al resto dell'immagine.

(aggiornamento del 19 June 2020, ore 10:17)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker