Hi-Tech

Lyft punta sull'elettrico: entro il 2030 solo auto ad emissioni zero

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lyft punta all'elettrico per abbattere le emissioni inquinanti. Per questo, entro il 2030 la sua flotta sarà composta solamente da veicoli a batteria. Certamente un obiettivo ambizioso che permetterà di rendere sostenibili dal punto di vista ambientale i suoi servizi di trasporto.

Raggiungere questo traguardo non sarà però facile. La società americana di ride-sharing non intende, infatti, investire personalmente ma lavorerà per fare in modo che i suoi driver possano disporre di incentivi e sconti che permettano di effettuare il cambio della loro attuale auto a motore endotermico con un modello ad emissioni zero.

Attraverso tale impegno, Lyft vuole rendere le auto elettriche maggiormente attraenti. La società punta poi a rendere disponibili entro il 2023 veicoli elettrici allo stesso prezzo di quelli classici all'interno del programma Express Drive che permette a chi non possiede un'auto di noleggiarla e diventare un driver.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 599 euro oppure da Amazon a 749 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker