Hi-Tech

UVO connect evolve alla "Phase II": le principali novità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I sistemi infotainment sono una parte sempre più importante delle moderne autovetture grazie ai loro servizi che continuano ad evolversi. Kia su questo tema ha fatto sapere che nel corso dei prossimi mesi porterà al debutto su molti modelli della gamma europea – come sul nuovo Sorento presentato a marzo – una serie di servizi evoluti legati a Uvo Connect grazie all’introduzione della “Phase II” che migliorerà la connettività e il controllo del veicolo.

UVO CONNECT PHASE II

La nuova piattaforma del costruttore coreano sarà in grado di proporre agli utenti diversi vantaggi come un calcolo più preciso dei tempi di trasferimento, l’assistenza per la navigazione “last-mile” e una gamma di funzioni volta a migliorare la connettività di bordo, con la possibilità di accedere alle funzioni dell'auto sia tramite l'app UVO per smartphone, sia con il sistema infotainment.

Entrando più nello specifico, tra le funzionalità offerte da questa nuova piattaforma troviamo il servizio "online navigation" che fornisce informazioni sul traffico maggiormente dettagliate grazie all'utilizzo del cloud. Invece, "last mile navigation" propone precise indicazioni riguardo alla destinazione finale anche dopo aver parcheggiato e lasciato la propria auto. Tramite l'applicazione per smartphone, se la destinazione che si vuole raggiungere si trova tra i 200 metri e i 2 chilometri di distanza, una volta spenta l’auto sarà possibile accedere facilmente alla navigazione di Google Maps per completare il viaggio a piedi.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 695 euro oppure da Yeppon a 915 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker