Sport

Il Catania ricompone i pezzi: alcuni “dissidenti” si presentano al raduno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

serie c catania

Il Catania prova a ricompattarsi in vista dei playoff di Serie C e nonostante una situazione societaria complicata incassa i primi sì dai dissidenti: dei giocatori che pretendevano il pagamento degli stipendi arretrati prima di rientrare, alcuni hanno deciso infatti di dare una mano a squadra e tecnico (che si è attivato in prima persona per caricare i giocatori), presentandosi ieri al raduno.

Come riportato da Giovanni Finocchiaro per la Gazzetta dello Sport, a cambiare idea e aggregarsi al gruppo a Torre del Grifo (dove sono stati eseguiti i primi tamponi) sono stati Rizzo e Dall’Oglio, oltre al portiere Furlan, mentre Esposito e Barisic hanno mantenuto la linea del “no”. Si tratta invece con Di Molfetta: il giocatore aveva chiesto lo svincolo, ma sembra essersi aperto uno spiraglio per ricomporre la frattura.

Come previsto, tra i convocati ci sono comunque diversi giovani della Berretti: i portieri Coriolano e Borriello (quest’ultimo classe 2005), i difensori Pino e Panebianco, i centrocampisti Giuffrida e Frisenna e l’attaccante Rossitto. A guidare il gruppo Curiale e Biagianti: l’attaccante è stato il primo a presentarsi in un “Village” blindato; il capitano il primo a sottoporsi a tampone.

LEGGI ANCHE

CONTATTO CASERTA – PALERMO: MA C’E’ ANCHE UN MISTER X

IL COMUNICATO DEL PALERMO DOPO IL CDA

PALERMO-COMUNE, FRAINTENDIMENTO SULLO STADIO

IL TRAPANI FA RICORSO CONTRO L’ALGORITMO FIGC

L’articolo Il Catania ricompone i pezzi: alcuni “dissidenti” si presentano al raduno proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker