Hi-Tech

Pixel 4a è in ritardo secondo Jon Prosser: annuncio a luglio, ma vendite da ottobre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

E' un Jon Prosser scatenato quello delle ultime ore: dopo le indiscrezioni appena riportate sulle colorazioni di Galaxy Note 20 e variante Plus, è il turno di affrontare il tema "Pixel 4a". "Che fine ha fatto?", si chiede giustamente. E le notizie – pur non confermate da Google – non sembrano essere affatto buone.

Già Prosser lo aveva anticipato alcune settimane fa, ma ora arrivano ulteriori conferme. Pixel 4a è in ritardo rispetto ai piani iniziali: era previsto inizialmente per maggio, poi per il 5 giugno, e ora per il 13 luglio. Data che sembra essere confermata, ma attenzione: quel giorno lo smartphone sarà solamente annunciato, ma per poterlo acquistare sarà necessario attendere addirittura ottobre. In sintesi, queste sarebbero le novità:

  • annuncio: 13 luglio
  • Pixel 4a Black: 6 agosto 22 ottobre
  • Pixel Barely Blue: 1 ottobre cancellato

A questo punto c'è da chiedersi che senso abbia un Pixel 4a immesso sul mercato così tardi: unica spiegazione potrebbe essere la volontà da parte di Google di proporre insieme 4a e 5, mettendo a disposizione dei consumatori prodotti appartenenti a fasce diverse. Qui, però, cadiamo inesorabilmente nel pericoloso mondo delle supposizioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker