Hi-Tech

Intel: colpo di scena, Jim Keller lascia l'azienda

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Colpo di scena in casa Intel. In una nota stampa divulgata nelle scorse ore, l'azienda ha annunciato che Jim Keller ha rassegnato le sue dimissioni con effetto immediato. Una perdita importante per Intel che aveva assunto Keller nel 2018 dopo che il famoso ingegnere aveva lasciato AMD varcando le porte del quartier generale di Santa Clara.

Nel comunicato si legge che Keller ha lasciato Intel per motivi strettamente personali, tuttavia rimarrà a disposizione dell'azienda in veste di consulente per un periodo di sei mesi, il tutto per cercare di agevolare questa transizione che, inutile dirlo, non fa molto piacere ai vertici dell'azienda.

Per chi non conoscesse la figura, Jim Keller ha un curriculum a dir poco notevole; ha lavorato su importanti progetti in alcune delle più grandi aziende del settore tecnologico con risultati di rilievo soprattutto in AMD. Ricordiamo infatti che Keller, dopo aver lavorato sui progetti AMD Athlon 64, lasciò l'azienda per ritornare nel 2012 cercando di risollevare il reparto CPU di AMD; un lavoro che portò alla progettazione dei primi processori AMD Ryzen.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Euronics a 901 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker