Hi-Tech

E-waste: lo smartphone, un tesoro in tasca | Focus e Podcast

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forse non lo sapete, ma una miniera d’oro si nasconde nelle vostre tasche. È il vostro smartphone e non si parla di quanto l'abbiate pagato: a renderlo prezioso sono i suoi componenti elettronici che contengono, tra le altre cose, alcuni metalli preziosi come l'oro e l'argento.

E non è finita qui: secondo uno studio pubblicato su Environmental Science & Technology, recuperare l'oro dai dispositivi elettronici è più conveniente che estrarlo dalle miniere. Generalmente, questo metallo prezioso è presente in natura nella misura di circa 0,5 grammi ogni tonnellata di terra, con picchi di 5 o 6 grammi d'oro ogni tonnellata di terra nei siti di estrazione. In una tonnellata di smartphone, invece, si trovano in media ben 350 grammi d'oro, cioè l'80% in più rispetto alle miniere.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker