Hi-Tech

Aerei pieni anche in Italia, esultano le low-cost: nuove regole dal 15 giugno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Cade il pericolo più grande per le compagnie aeree che operano sul nostro territorio, ovvero il limite nella disposizione dei viaggiatori e il divieto di riempire i velivoli a partire dal prossimo lunedì 15 giugno. Secondo quanto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, in uno degli allegati tecnici dell'ultimo e corposo Dpcm, il governo italiano segue così le indicazioni già diramate nelle scorse settimane dall'Agenzia europea per la sicurezza aerea, l'Easa, permettendo alle compagnie aeree di riempire al massimo della capacità i loro velivoli.

Condizione fondamentale affinché il settore possa tornare a respirare dopo mesi difficilissimi, una crisi quella del mondo dell'aviazione che forse non conosce precedenti. L'Italia era rimasta tra le poche ad aver mantenuto tale restrizione, ma una volta che il Vecchio Continente si sta allineando su politiche e termini comuni sarebbe assurdo remare contro, anche perché non ci dobbiamo scordare quanto sia importante il ruolo delle low-cost nel nostro paese. Alitalia sta per rinascere dalle sue ceneri, ancora una volta, ma non sarà certo in grado di raggiungere in poco tempo la capillarità garantita dai principali operatori del settore europeo come Ryanair ed Easyjet.

A convincere forse il governo le rassicurazioni degli esperti del settore, si legge infatti nel documento che resta "l’obbligo di distanziamento interpersonale di un metro a bordo degli aeromobili, all’interno dei terminal e di tutte le altre facility aeroportuali (bus per trasporto passeggeri). Ma è consentito derogare al distanziamento interpersonale di un metro, a bordo degli aeromobili, nel caso in cui l’aria a bordo sia rinnovata ogni tre minuti, i flussi siano verticali e siano adottati i filtri Epe, in quanto tali precauzioni consentono una elevatissima purificazione dell’aria".


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 462 euro oppure da Amazon a 530 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker