Sport

Lega A – Gravina, è scontro: i club vogliono la riforma. Si guarda il modello inglese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Consiglio Federale ha sancito quella che si è rivelata essere una netta separazione di vedute tra i club di Serie A e il presidente FIGC Gabriele Gravina. La Lega A vorrebbe arrivare a prendere delle decisioni in una condizione vicina all’autonomia, stile Premier League, resa impossibile dal modello attuale.

In sede di votazione, per come funziona adesso, qualsiasi proposta che venga dalla Lega A infatti deve essere varata dalla maggioranza del Consiglio. Qui arriva il problema: i club del campionato maggiore sono rappresentati solamente da 3 consiglieri, sui 21 totali.

Questa continua situazione di minoranza ha causato la rottura tra la Serie A e Gravina, che ha fatto passare la sua linea con l’introduzione dei playoff e playout come piano B in caso di stop. Piano che deve essere ufficializzato entro il 20 giugno (data di ripartenza del campionato), spiegando le modalità precise, che riguarderebbero le disposizioni delle squadre partecipanti.

LEGGI ANCHE

CALCIO IN CHIARO, GIORNATA DECISIVA

L’articolo Lega A – Gravina, è scontro: i club vogliono la riforma. Si guarda il modello inglese proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker