Hi-Tech

Google semplificherà presto l'autenticazione a due fattori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google sta introducendo un cambiamento alla procedura di autenticazione a due fattori secondo cui non sarà più possibile scegliere quali dei propri dispositivi potranno ricevere i prompt di conferma: il messaggio pop-up si riceverà simultaneamente su tutti gli smartphone e tablet connessi in rete e collegati al proprio account. Per escluderne uno sarà dunque necessario scollegarsi dall'account stesso.

Il messaggio che preannuncia questo cambiamento è già visibile nella pagina dedicata alla 2FA delle impostazioni dell'account Google, e gli utenti iniziano anche a ricevere delle email di avvertimento. La nota sul sito dice semplicemente "Nelle prossime settimane", ma la mail è un po' più precisa, e indica il 7 luglio.

La mail lascia intendere in modo molto chiaro che l'obiettivo di Google è rendere l'autenticazione a due fattori più semplice, ma si può argomentare che la ridotta flessibilità potrebbe comportare qualche grattacapo per qualcuno – soprattutto chi possiede più dispositivi meno personali degli smartphone, come i tablet, che vengono anche usati da figli e altri membri della famiglia. In questi casi può essere saggio usare altri sistemi, come ad esempio la chiavetta FIDO2 che offre questa opportunità ormai da un paio di anni.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 600 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker