Sport

Il Palermo e l’assemblea di Hera Hora, Mirri e Di Piazza restano distanti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT




“Quasi amici? No. Riavvicinamento? Neppure”. Questo l’incipit dell’articolo di Salvatore Geraci, che sulle pagine del Corriere dello Sport fa il punto della situazione in casa Palermo e riporta come Tony Di Piazza e la famiglia Mirri restino distanti. Con un nuovo retroscena. Si registra infatti una mossa a sorpresa da parte dell’ex vicepresidente (ma anche l’assenza di “un comunicato congiunto in grado di fare chiarezza sulle opposte posizioni”).

Nel corso dell’Assemblea dei soci di Hera Hora (la società che riunisce i Mirri, padre e figlio, e Di Piazza) Di Piazza avrebbe infatti proposto di versare nella società rosanero l’intero capitale sottoscritto, cioè 15 milioni: i soci di maggioranza hanno invece bocciato la proposta e preferito capitalizzare la SSD Palermo di soli 3,250 milioni (rispetto agli oltre undici consigliati dall’ex vicepresidente), per un totale di circa sei milioni e ottocento mila euro.

Prosegue dunque la partita a scacchi tra le parti. L’intenzione di Di Piazza sarebbe quella di dare maggiore solidità e impulsi alla società e rispondere ai dubbi circolati sulle capacità economiche dei soci. Ma allo stesso tempo dimostrare di poter offrire nuove soluzioni alla controparte (che vanta un diritto di prelazione ma non sembra intenzionata a rilevare le quote del socio).

E Geraci scrive: “Di Piazza insomma da un lato incasso un rifiuto, dall’altro rilancia. Una partita a scacchi che toglie tranquillità al Palermo in attesa del Consiglio Federale che ratificherà una promozione che ha portato gioie, per il ritorno tra i professionisti e la magica cavalcata, e dispiaceri, per l’improvviso divorzio fra i soci”.

LEGGI ANCHE

29 MAGGIO, UNA DATA INDIMENTICABILE PER IL POPOLO ROSANERO

IL RICORDO DI BALZARETTI: “COME SE FOSSE IERI” / VIDEO

PASTORE: “UNO DEI GIORNI PIU’ BELLI”

L’articolo Il Palermo e l’assemblea di Hera Hora, Mirri e Di Piazza restano distanti proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker