Hi-Tech

Il mercato indossabili non teme il virus: cuffie e auricolari guidano la crescita | Q1

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se c'è un settore che la crisi economica causata dalla pandemia proprio non lo sente è quello dei dispositivi indossabili. IDC ha analizzato i dati delle unità spedite nel primo trimestre dell'anno, rilevando un incremento che sfiora i 30 punti percentuali.

Dati che sono ben superiori rispetto a quelli che la stessa IDC aveva in precedenza stimato per l'intero 2020, anno in cui si attende una crescita, sì, ma più ridotta e di poco superiore al 9%. Colpiscono (in positivo) i numeri del primo trimestre: 72,6 milioni di unità spedite, in gran parte cuffie, auricolari e smartband.

La notizia infatti è proprio questa: a differenza di quanto riportato da Strategy Analytics, secondo cui il mercato smartwatch sarebbe cresciuto nei primi tre mesi del 20%, IDC ritiene invece che proprio gli smartwatch abbiano frenato un settore intero che, altrimenti, si sarebbe potuto sviluppare ulteriormente. La società di ricerca parla di un -7,1% nelle spedizioni degli smartwatch nel Q1, dunque di segno completamente opposto rispetto ai dati visti in precedenza.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 600 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker