Hi-Tech

Switch, sviluppatori concordi: si può convertire qualsiasi gioco

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La chiave del successo di Nintendo Switch è nella sua natura ibrida che permette di godersi esperienze tripla A sul televisore del salotto, e poi anche sotto le coperte o durante un viaggio in treno. All'inizio era chiaro che i titoli first party avrebbero mantenuto questa promessa senza sacrificare l'ambizione dei progetti: Switch si è presentata sul mercato con quello che non solo era lo Zelda più grande di sempre, ma anche un open world capace di rivoluzionare il genere. E subito dopo è arrivato Mario Odissey, un altro gioco che non aveva certo paura di dover girare su una console (anche) portatile.

Qualche dubbio un più rimaneva sul supporto che Switch avrebbe ricevuto dalle terze parti: come sarebbe stato possibile portare i giochi sviluppati per PlayStation 4 e Xbox One su un hardware così limitato? Le risposte, alla fine, sono arrivate, e sono state positive. E infatti due studi che hanno lavorato tra i porting più impressionanti arrivati sulla piccola ibrida Nintendo sono tornati recentemente sul tema, e lo hanno fatto con parole incoraggianti.

Stiamo parlando degli sviluppatori di Virtuos e di Saber Interactive. I primi hanno collaborato con 2K per la realizzazione delle versioni Switch di BioShock Collection e XCOM 2 Collection, oltre ad essersi occupati anche delle conversioni di Dark Souls, The Outer Worlds, Spyro Reignited Trilogy e Assassin's Creed Liberation, per citare i più importanti. I secondi sono stati protagonisti del "miracolo" The Witcher 3, che nonostante l'incredulità del pubblico – pur con i dovuti compromessi – alla fine è arrivato veramente su Switch. A livello puramente tecnico si tratta di un'esperienza inferiore, ma i contenuti sono ancora tutti lì: e la versione Switch avrà qualcosa in meno delle altre, ma anche qualcosa che alle altre mancherà sempre, cioè la possibilità di essere giocata ovunque, di avere un mondo così vasto e complesso a portata di mano.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker