Sport

Gazzetta – “Serie C come caos. I club ancora scettici, Gravina li spinge”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

La Serie C è nel caos. I club, dopo che il Consiglio Federale ha bocciato la proposta di stoppare definitivamente il campionato, aspettano le decisioni del 28 maggio, ossia l’incontro tra i vertici del calcio e il ministro Spadafora.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, le società di C non hanno fatto un passo indietro rispetto alla decisione che in 52 su 59 avevano votato in Assemblea: non giochiamo più

Lo stesso presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha scritto una lettera ai club di Lega Pro per ribadire la volontà di provare a tornare in campo per concludere il campionato.

Qualche società di Serie C, così, sta pensando addirittura alla serrata mentre altre si sono dette pronte a ripartire. Su tutti il piccolo Renate, terzo nel girone A. La Ternana ha fatto i test sierologici e presto torna in campo, il Padova da qualche giorno si allena a gruppi divisi per ruolo all’Appiani, il Bari ha tutti i giocatori in città pronti a cominciare, il Südtirol dal 14 ha aperto il suo centro sportivo.

La Reggiana si sta preparando, il Monopoli è pronto ma vorrebbe fare solo i playoff, il Novara ha a disposizione Novarello (per ora soltanto allenamenti singoli) e l’assistenza medica necessarie, il Catanzaro ha aumentato i carichi di lavoro a casa perché l’intenzione è quella di ripartire a breve. Ma anche Avellino, Carrarese e Triestina potrebbero cambiare idea in fretta.

LEGGI ANCHE

L’AIC: “IMBARAZZO PER SCELTE DEL CONSIGLIO”

L’INTERVISTA A SERSE COSMI

L’articolo Gazzetta – “Serie C come caos. I club ancora scettici, Gravina li spinge” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker