Hi-Tech

Honor reagisce al ban: prossimi smartphone 5G con processori MediaTek

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Subito dopo la presentazione del nuovo Honor X10 tenutasi ieri, il presidente dell'azienda cinese George Zhao ha dichiarato che per i prossimi smartphone l'idea è di impiegare processori MediaTek.

Zhao infatti ha affermato che nonostante Honor X10 sia equipaggiato col SoC proprietario HiSilicon Kirin 820, per il futuro con ogni probabilità vedremo prodotti con chip 5G targati MediaTek, un'azienda cui Honor in passato si è già affidata, e a cui è pronta a rinnovare la fiducia.

In particolare, secondo Zhao, MediaTek ha il grande merito di aver sviluppato un catalogo di processori 5G dal prezzo abbordabile, grazie ai quali è poi possibile portare sul mercato dispositivi in grado di abbassare la soglia di accesso alle reti di nuova generazione. Ovviamente è però impossibile non considerare le ultime evoluzioni legate alla tensione tra USA e Cina che ha condotto al ban di Huawei, e i cui ultimi effetti hanno intaccato proprio la capacità del colosso cinese di produrre chip proprietari, con TSMC che non ne soddisferà più gli ordini.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, in offerta oggi da Mobzilla a 145 euro oppure da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker