Hi-Tech

Fake news sul coronavirus: i peggiori 5 account italiani su Twitter

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nonostante gli sforzi, Twitter fatica a contenere le fake news: mai come oggi un argomento così importante come il coronavirus ha scatenato la fantasia di complottisti e cercatori di visibilità – politici inclusi come negli eclatanti casi che hanno riguardato i Presidenti Trump, Bolsonaro e Maduro. Per far fronte a questa piaga socio-digitale il social network ha messo in campo diverse strategie, come la verifica degli account degli esperti di medicina, il rafforzamento della lotta contro i post che generano panico ingiustificato e quelli che riportano informazioni fuorvianti, smentite o non verificate.

Nonostante questo, si diceva, continua la diffusione della disinformazione. Lo ricorda NewsGuard, che ha voluto approfondire l'argomento scovando tweet che Twitter non è stata in grado di rilevare autonomamente. La caccia alle fake news si è concentrata sugli account con più di 20.000 follower provenienti da Francia, Germania e Italia. 16 account sono stati identificati come responsabili di riportare e condividere notizie infondate o false sulla pandemia (due di questi erano addirittura "verificati"). I super-spreaders, così sono stati definiti, hanno un bacino d'utenza complessivo che sfiora i 620 mila follower. E già in passato erano stati accusati di diffondere disinformazione: l'italiana ByoBlu.com, ad esempio, non è nuova nel pubblicare notizie sulla correlazione tra vaccini e autismo.

I CASI ITALIANI

Dei 16 account "pizzicati", 5 sono italiani, con più di 230 mila follower:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker